20 November 2011

Un Natale diverso...

Mi associo anche io a questa bellissima proposta che da giorni gira sul web, sia su blog creativi ma anche no.

Sono tempi duri, per tutti, per diversi motivi, il nostro paese naviga in brutte acque e chissà se questo nuovo governo sarà in grado di sollevare le nostre sorti... noi poveri "mortali" cosa possiamo fare? Nel nostro piccolo tantissime cose, per questo Natale sarebbe bello che tutti facessero regali senza finanziare le multinazionali, lo so che avevate pensato di acquistare quel profumo di marca, quel cellulare o l'orologio che vostra madre voleva tanto, ma questi prodotti ci saranno anche domani, quest'anno proponetevi di comprare i regali di Natale da piccoli imprenditori o artigiani, da quella ragazza che realizza orecchini, dall'amica che vende le sue creazioni, dall'artista che dipinge ceramiche, oppure prodotti alimentari a km zero, di cui conoscete la provenienza e sapete essere sani e certificati.

Possiamo fare in modo che i nostri soldi arrivino a gente comune, che ne ha bisogno e non alle multinazionali, così facendo molte più persone potranno vivere un Natale sereno, i nostri soldi non andranno sprecati e l'economia del nostro Paese magari respirerà una boccata d'aria nuova.

Pensateci, mi raccomando e sopratutto spargete la voce ;)





No comments:

Post a Comment

Grazie di cuore per prenderti un pó di tempo a lasciarmi un messaggio del tuo passaggio. Ogni singolo commento é per me un piacere e ogni piccolo saluto é per me importantissimo!

Thank you from my heart for taking some time and leaving a sign of your visit on my blog. Every single comment is a pleasure for me and every little message is really important!