5 January 2013

Intervista ad Alessandra di Piccolo angolo country

Eccoci ancora qui con un'altra intervista, questa volta è Alessandra di Piccolo angolo country che ha acconsentito ad essere intervistata. 
Il suo blog è come lei eclettico ma dal sapore antico e anche un po' nordico, si sbizzarrisce in tantissime tecniche diverse e riesce in tutto quello che fa.
Ecco la sue risposte:

Ciao Alessandra, sul tuo blog possiamo leggere che sei una mamma e una moglie realizzata, ragioniera, amante della buona cucina e con una grandissima passione per l'handmade, che altro puoi dirci di te?
Vivo a Viterbo ed ho due bimbi. Sono molto legata ai ricordi ed amo molto le antiche tradizioni, le cose fatte a mano e genuine, da qui nasce la mia creatività (dal legame con il passato) che non si limita solo al cucito, alla pittura ma arriva anche alla cucina, amo ad esempio fare il pane e la pizza con il lievito madre ed ho preteso un forno nel mio giardino!!!

Conosciamo tutte le tue bellissime creazioni con tecniche diverse, andando indietro con la memoria, ti ricordi esattamente il momento in cui hai iniziato a creare?
Ho iniziato ad esternare la mia creatività per gioco, mi sono cimentata nel decoupage decorando una tegola semplice semplice, le tegole sono state il mio primo amore! Dopo, ogni superficie libera che vedevo la decoravo e da li al cucito il passo è stato davvero breve, passando anche attraverso la pittura e lo shabby chic, che adoro!


Cos'è per te il tuo blog: Divertimento, piacere, lavoro o..?

il mio blog è nato con l'intento di condividere le mie passioni, per dare e ricevere suggerimenti, per scambiarci tecniche ed opinioni, per migliorare le mie conoscenze, per poi diventare un mezzo per farmi conoscere e chissà in futuro anche per un possibile lavoro, attualmente mi sto' dedicando molto alle bomboniere ed il riscontro sembra esserci!


Qual'è la creazione di cui sei particolarmente fiera?

Le creazioni che più amo e mi danno grande soddisfazione ogni volta che qualcuno l'ammira sono due: la prima tegola tridimensionale che ho realizzato e che ho chiamato "Borgo" dove ogni piccolissimo particolare è realizzato a mano con la pasta modellabile:

Intervista-Alessandra-Piccolo-angolo-country

e la lampada su caraffa che ho chiamato "Giuliano" :

Intervista-Alessandra-Piccolo-angolo-country

Puoi consigliare alle mie lettrici un'idea hand made con un oggetto riciclato?
Certo, ne ho pubblicata appena una sul mio blog, a tema natalizio visto il periodo! Si tratta di trasformare dei semplici barattolini degli omogenizzati in portancandele personalizzati con il proprio nome. Link al Post.

Ringrazio tantissimo Alessandra e vi invito ovviamente a visitare il suo bellissimo blog.

Se sei una creativa anche tu e vuoi essere intervistata da Hobby and the city, inviami una email in cui mi descrivi di cosa ti occupi, provvederò ad inviarti il questionario il prima possibile.

A presto 
Paola

4 comments:

  1. Davvero una bella intervista :)

    Kisses, Elly

    ReplyDelete
  2. Bell'intervista! :)

    Non conoscevo il tuo blog, ho letto molti dei tuoi post! Davvero carini! Ti seguo con Google friend connect! Se ti va passa da me e, se ti piace il mio blog, ricambia! Mi farebbe davvero piacere!! :)
    Ti aspetto!

    Un bacione!

    Babi
    www.voguebuster.net

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie mille, ricambio molto volentieri!

      Delete

Grazie di cuore per prenderti un pó di tempo a lasciarmi un messaggio del tuo passaggio. Ogni singolo commento é per me un piacere e ogni piccolo saluto é per me importantissimo!

Thank you from my heart for taking some time and leaving a sign of your visit on my blog. Every single comment is a pleasure for me and every little message is really important!