8 November 2014

Tre stati in due giorni - prima parte

Ed eccoci qui in viaggio verso Sydney, siamo partiti molto presto, alle 6:00 eravamo già in macchina, ci aspettavano circa 8 ore di viaggio e non volevamo farle sotto al caldo torrido.
In realtà siamo stati abbastanza fortunati, le temperature non sono state così torride in questo primo tratto, abbiamo deciso di dividere il viaggio in due tappe, per poterci incontrare con degli amici e per poter dare un'occhiata anche a Melbourne. 

Questo ci ha fatto allungare di parecchio i chilometri che dovevamo fare ma tanto non ci correva dietro nessuno:


australia-adelaide-melbourne

Non potevamo non fermarci a vedere uno dei laghi rosi che sono presenti in Sud Australia, quello grande purtroppo non abbiamo fatto in tempo a visitarlo, ci siamo accontentati di uno po' più piccolo ma che ha fatto la sua figura (anche se mi accorgo solo ora che sembra più viola che rosa in foto :D).

australia-adelaide-melbourne

australia-adelaide-melbourne

Ogni tanto durante il tragitto dal nulla spuntavano questi mini villaggi, ma vi assicuro che per la maggior parte del viaggio c'è stato assolutamente il NULLA, solo campi enormi e mucche pecore e cavalli!

australia-adelaide-melbourne

Fantastiche autostrade immerse nel bosco a due corsie, ma con spazio per una sola macchina O.o ma niente paura la probabilità che passi un'altra macchina nello stesso momento in cui state passando voi sono infinitamente piccole.

E comunque dopo circa 700 chilometri e quasi 10 ore di viaggio siamo arrivati a Melbourne, la città dalle quattro stagioni in un giorno.

australia-adelaide-melbourne


Che purtroppo non si è presentata nel migliore dei modi, sarà che siamo praticamente dovuti passare dal centro, sarà per via di quella coltre di smog che l'avvolgeva, sarà per via di tutto il traffico che abbiamo incontrato (da cui ci stavamo depurando, ad Adelaide nell'ora di punta ci sono nel peggiore dei casi 5 macchine in fila), sarà un insieme di tutte queste cose, ma non c'è piaciuta tantissimo.
Probabilmente dovremmo girarla un po' di più per dirlo, ma il primo impatto è stato questo.


flinder-street-station-melbourne-roof

L'unica cosa che ci ha lasciato senza fiato è stato l'interno della Flinder Street Station, assolutamente spettacolare.

Alla fine abbiamo passato una bella serata tra amici, abbiamo cenato a China town.
Abbiamo anche scoperto che in alcuni ristoranti puoi praticamente portarti tu la roba da bere, da casa o dal bottle shop più vicino, i ristoranti forniscono solo acqua in caraffe, non chiedetemi perchè lo facciamo e come sia possibile perchè non ne ho idea :D


Segui anche il mio progetto 365 days #MOVINGTOOZ su Instagram.

No comments:

Post a Comment

Grazie di cuore per prenderti un pó di tempo a lasciarmi un messaggio del tuo passaggio. Ogni singolo commento é per me un piacere e ogni piccolo saluto é per me importantissimo!

Thank you from my heart for taking some time and leaving a sign of your visit on my blog. Every single comment is a pleasure for me and every little message is really important!